Potremmo definirci due assistenti sociali: io sono Giorgio, un copy incline all' ideazione e realizzazione grafica delle inserzioni sui principali canali social mentre Silvio si occupa della pianificazione, del calendario editoriale e dell' analisi dei risultati.

 




Ho iniziato come tatuatore. Ora ho smesso di lavorare a "braccio", ma riesco ancora a   lasciare il segno.


Silvio "pianifica"le campagne sui Social ma, avendo iniziato come pianista in un bordello, a volte fa un gran casino.


Ci abbiamo messo la faccia perchè crediamo di avere qualcosa in più. A volte, la sensazione è quella di non essere umani.